DISABATO - IL CINEMA RITROVATO. CLASSICI RESTAURATI IN PRIMA VISIONE

In collaborazione con la Cineteca Bologna, Fondazione Cariplo e Fondazione Luigi Piseri. I film sono in versione originale.

Prezzi: Ingresso 4,00 Euro con Tessera Amico del Bresson. Ingresso 6.00 Euro senza Tessera Amico del Bresson. Sono utilizzabili i carnet

test
Name
Prima della proiezione del film lo scrittore Francesco Comina presenta il suo ultimo libro "Solo contro Hitler. Franz Jägerstätter. Il primato della coscienza"
29 gen/

La vita nascosta - Hidden life

Ubicato nell'Alta Austria, Radegund è un'oasi di pace dove Franz e Fani si sono incontrati e innamorati. La loro vita scorre lieta scandita dalle stagioni e dalle campane della chiesa, dal lavoro nei campi e la ricreazione sui prati. Ma la guerra allunga la sua ombra e rovescia il loro destino. Franz è chiamato alle armi e a giurare fedeltà al Führer. Incapace di concepire la violenza obietta, procedendo in direzione ostinata e contraria. Arrestato per tradimento, viene processato e condannato a morte nell'agosto del 1943.

Scopri di più
05 feb/

Vampyr

David si ferma per una notte in una locanda e conosce uno strano vecchio che gli lascia un incartamento che gli chiede di leggere dopo la propria morte. Ripreso il viaggio giunge al maniero dell'anziano personaggio ed è testimone della sua morte. Letto il manoscritto scopre l'esistenza di una vampira, certa Marguerite Chopin. Dopo alterne vicende David riesce a sconfiggere il male, colpendo al cuore la vampira con un paletto. Capolavoro pieno di inquadrature mirabili come la soggettiva di David che viene condotto, nella bara, verso la sepoltura. Dreyer miscela realtà e onirismo in uno spettaco..

Scopri di più
12 feb/

Italia K2. Riprese di Mario Fantin

Alle 18.30 del 31-7-1954 Achille Compagnoni e Roberto Lacedelli giunsero, dopo 13 ore di scalata, sulla cima del K2 (m 8611) nella catena dell'Himalaya, la 2ª delle più alte vette del mondo dopo l'Everest. Si può dividere in tre parti: la preparazione in Italia; la marcia di avvicinamento alla montagna; la scalata di campo in campo.

Mario Fantin, bolognese classe 1921, ha documentato le spedizioni più avventurose dirette ai quattro angoli del globo. Prima fra tutte, la mitica conquista italiana del K2 nel 1954. Mai in precedenza riprese cinematografiche erano state effettuate a tali quo..

Scopri di più
19 feb/

Effetto notte (La Nuit américaine)

Negli studi cinematografici "La Victorine" a Nizza si sta girando il film "Vi presento Pamela" con cui Alphonse, che si è innamorato dell'inglese Pamela, la sposa. Lei però si innamorerà del suocero con tragiche conseguenze. Ma questo è solo il plot del film nel film che invece ruota attorno alle vicende personali degli attori e alla figura del regista, Truffaut stesso, che deve conviverci e al contempo portare a termine la sua opera.

Scopri di più
26 feb/

Mulholland Drive

Betty, ingenua sognatrice dell'Ontario profondo, sbarca a Hollywood per diventare una star. In attesa di ruoli e gloria, alloggia nell'appartamento di sua zia, rientrata in Canada. Dietro la porta trova Rita, una bruna femme fatale scampata a un incidente e a due uomini armati che la volevano morta. Ma Rita questo non lo sa (più) perché ha perso la memoria dietro una curva di Mulholland Drive. Betty e Rita, il nome è preso in prestito dalla Hayworth, indagano per ritrovarla, diventando complici e poi amanti. La prima eccelle nei casting, la seconda ricostruisce progressivamente la sua identità..

Scopri di più
12 mar/

Gli anni più belli

Come ci dice Muccino, "Il collante del film è il valore che l'amicizia ha dato a queste quattro esistenze, che naufragando si ritrovano nelle cose più semplici conosciute quando il mondo sembrava infinito".

Roma, primi anni Ottanta. Giulio, Paolo e Riccardo hanno 16 anni e tutta la vita davanti. Giulio e Paolo sono già amici, Riccardo lo diventa dopo una turbolenta manifestazione studentesca, guadagnandosi il soprannome di Sopravvissuto. Al loro trio si unisce Gemma, la ragazza di cui Paolo è perdutamente innamorato. In realtà tutti e quattro dovranno sopravvivere a parecchi eventi, sia..

Scopri di più
19 mar/

Richard Jewell

Richard Jewellè forse l'ultimo degli eroi invisibili raccontati da Clint Eastwood. Quelli pronti a morire per il proprio Paese senza battere ciglio, che camminano nella folla, senza che nessuno lo sappia o possa riconoscerli.

Atlanta, Georgia. Richard Jewell è un trentenne sovrappeso che vive ancora con la mamma e si considera un tutore della legge, ma in realtà svolge per lo più lavoretti di sorveglianza. Richard considera sua missione proteggere gli altri ad ogni costo: dunque, durante gli eventi che precedono le Olimpiadi del 1996, è il primo a dare l'allarme quando vede uno zaino so..

Scopri di più
26 mar/

I Fratelli Sisters

Western realista e parodico, un cinema con al centro l'uomo, la sua natura, la profondità delle relazioni, la sua violenza e le aberrazioni, la ricerca di felicità e la possibilità di un cambiamento.

Oregon, 1851. Eli e Charlie Sisters sono fratelli e pistoleri virtuosi al servizio del Commodore, padrino locale che li lancia sulle tracce di Herman Warm, cercatore d'oro fuggito in California. L'uomo ha messo a punto un processo chimico per separare l'oro dagli altri residui minerali su cui il Commodore vuole mettere le mani. A cavallo, i Sisters avanzano verso il loro obiettivo per tortu..

Scopri di più
02 apr/

Sorry we missed you

Il film inquadra una famiglia che sta per saltare in aria, complice la gig economy, dove ognuno è padrone di se stesso e schiavo di tutti gli altri. Loach come sempre va dritto al cuore del problema e ci restituisce un pezzo di vita dei suoi personaggi come se fosse rubata da una cinepresa nascosta.

Ricky, Abby e i loro due figli, l'undicenne Liza Jane e il liceale Sebastian, vivono a Newcastle e sono una famiglia unita. Ricky è stato occupato in diversi mestieri mentre Abby fa assistenza domiciliare a persone anziane e disabili. Nonostante lavorino duro entrambi si rendono conto che no..

Scopri di più
09 apr/

Villetta con ospiti

Ivano De Matteo è uno dei registi italiani più capaci di sintonizzarsi con il malessere dei nostri tempi e della nostra Italia, un'italia in cui non si salva nessuno, e in cui tutti, anche quelli che sembrerebbero vittime, condividono la stessa ferocia, lo stesso egocentrismo, la medesima incapacità di pensare a qualcosa che non sia il proprio immediato tornaconto personale.

In un paese non meglio identificato del Nordest italiano una famiglia altoborghese fa il bello e il cattivo tempo. L'erede della fortuna famigliare, Diletta, è una donna fragile che cerca di dare un senso alla sua v..

Scopri di più
23 apr/

Le sorelle Macaluso

Come dice la regista stessa, questo "è un film sul tempo. Sulla memoria. Sulle cose che durano. Sulle persone che restano anche dopo la morte". Emma Dante si sofferma sulle gioie e sui dolori di una sorellanza inquieta e dolce, sull'incidere della vita che, naturalmente, prevede per ognuna di loro destini diversi.

C'è una terrazza a Palermo dove riparano le colombe e vivono le sorelle Macaluso. Maria danza, Pinuccia ama, Lia legge, Katia dispone, Antonella osserva. Le osserva azzuffarsi, truccarsi, inventarsi le giornate e rimandare la miseria. Antonella è la più piccina e intorno a lei..

Scopri di più