News

Visualizza

Ci stiamo rifacendo il look!

lunedì 17 giugno 2019

In queste settimane sono in corso i lavori di ammodernamento della sala...

Il critico al Bresson

venerdì 14 giugno 2019

Andrea Chimento, presente in sala, accompagnerà la visione del film Il gioco delle coppie.

In occasione della Festa dei Popoli 2019

mercoledì 5 giugno 2019

Lo spettacolo Nel mare ci sono i coccodrilli - Storia vera di Enaiatollah Akbari

Anteprima della 40ª Stagione di Teatro 2019-2020

martedì 28 maggio 2019

A seguire lo spettacolo "Il cuore di Chisciotte" di Gek Tessaro. Ingresso gratuito.

Incursioni Musicali - Progetto Adotta un Talento

mercoledì 8 maggio 2019

Mercoledì 08/ Giovedì 09/ e Venerdì 10/ Maggio 2019 - In collaborazione con Fondazione Luigi Piseri

Lezioni di Cinema con Andrea Chimento

sabato 6 aprile 2019

Il Cinema di Alfred Hitchcock - Tutti i segreti del maestro del brivido

Festeggiamo l'onomastico della nostra sala

sabato 23 marzo 2019

Un weekend di film a prezzo ridotto: Sabato 23/ e Domenica 24/ Marzo 2019

Cinema d'Essai 2018-2019

lunedì 7 maggio 2018

La nuovissima tessera Amici del Bresson

Biglietto d'Oro al San Giuseppe

mercoledì 22 novembre 2017

Per la Stagione cinematografica 2016/17 categoria monosala nel comune fino a 50mila abitanti.

martedì 28 maggio 2019

Anteprima della 40ª Stagione di Teatro 2019-2020

Martedì 28 Maggio 2019 alle ore 21.00 - il Teatro San Giuseppe PRESENTA la 40ª Stagione 2019-2020

 

Una serata aperta al pubblico per conoscere in anteprima il nuovo cartellone con gli spettacoli, gli attori e i percorsi.

 

A seguire lo spettacolo "Il cuore di Chisciotte" di Gek Tessaro. Ingresso gratuito.

 

 

Il cuore di Chisciotte
Lo spettacolo propone un percorso di suggestioni liriche sul tema dei cuori in viaggio. Il leitmotiv è il Don Chisciotte, il cuore del cavaliere errante. E’ la lettura che lo farà diventare matto, la lettura come forza travolgente ed inarrestabile, la lettura come magia. 

E’ quindi il leggere ad acquistare un ruolo centrale in questa libera rivisitazione dell’immortale personaggio di Cervantes

Il cuore di Chisciotte è uno spettacolo visionario e poetico. I cuori diventano i diversi temi trattati dal Cervantes per descrivere la figura del cavaliere errante.

Il cuore dei matti. Il tema della pazzia, ma anche del coraggio. Il tema per eccellenza donchisciottesco, il combattere contro i mulini a vento, l’inutilità del gesto ma anche la bellezza dell’ostinazione, della resistenza, anche nella consapevolezza dell’impossibilità di vincere, il tema dell’onestà, dell’etica.

Il tema del viaggio e della scoperta. Si sa, si conosce, si impara viaggiando. Vedere è conoscere, è la curiosità che ci permette di imparare.

Il tema della diversità e dell’amicizia. Chisciotte e Sancho: l’uno educato, colto e magro, l’altro villano, ignorante e grasso. Quale può essere l’incastro felice per due figure così diverse e come proprio questa diversità li possa rendere così indispensabili l’uno per l’altro.

Il tema dell’amore. Dulcinea, la figura femminile idealizzata, ma anche la consapevole necessità indispensabile dell’altra metà del cielo.

La morte. Il fuoco che si spegne e le riflessioni del proprio essere, esistere e del significato infine delle impronte lasciate.

 

Genere: “teatro disegnato” - narrazione con lavagna luminosa. Durata 50 min.
Info su www.gektessaro.it