Gian Burrasca

Gian Burrasca

Fondazione A.I.D.A.

  • Biglietti: Spettacolo 5,50 Euro - Spettacolo e trasporto 11,50 Euro

Uno spettacolo teatrale dall’omonimo romanzo di Vamba (Luigi Bertelli). Drammaturgia di Pino Costalunga e Pino Loperfido. Regia di Pino Costalunga. Con Matteo Ferrari, Jessica Grossule e Andrea Dellai. Genere: teatro d’attore - Età consigliata: da 4 a 10 anni - Durata: 60 minuti. Un diario pieno di pagine bianche è il regalo che Giannino Stoppani riceve il mercoledì 20 settembre 1905 in occasione del suo nono compleanno: pagine bianche tutte da riempire di fatti e di …misfatti. Il Giornalino di Gian Burrasca è senza ombra di dubbio l’unico caso – se si esclude il Pinocchio di Collodi - di romanzo scritto per ragazzi tra la fine del 19° secolo e gli albori del 20° secolo, che ha una dimensione tutta grottesca, divertente e divertita e che non ha scopi moralistici o didattici o comunque di “costruzione” del futuro adulto. È il romanzo dove la vitalità e la purezza infantile si scontra con un mondo di adulti più attento agli interessi personali e indubbiamente più ipocrita.
Giannino Stoppani, il protagonista, combina tanti guai non perché è cattivo, ma perché è un curioso, nel senso più positivo del termine, perché vuole il bene suo, ma soprattutto quello degli altri, perché è un bambino aperto al mondo e perché, come tutti i bambini, ha un forte senso della giustizia. È il romanzo del trionfo della fantasia e del gioco.
È il romanzo dell’Infanzia come età di gioia e spensieratezza.

Gian Burrasca

Fondazione A.I.D.A.

Gian Burrasca

Fondazione A.I.D.A.

  • 21-04-2017 10:30

Gian Burrasca

Fondazione A.I.D.A.

Nessun video momentaneamente disponibile.